cladding & ceiling in WPC

Soluzioni verticali o sottotetto, facili e veloci da posare grazie agli innovativi sistemi di posa Ravaioli, realizzate in WPC (Wood Polymer Composite). Il legno composito è un materiale innovativo che miscela fibre di bambù e resine plastiche di altissima qualità, per ottenere grandi performances tecniche unite al calore della natura e alla bellezza del legno. Non necessita di manutenzione.

sistema di posa VistaClad

VistaClad è il sistema di posa intelligente per i rivestimenti verticali. Un sistema estremamente leggero, facile da posare, che si presta anche a realizzazioni su facciate ventilate. Il cladding nella sua versione più versatile, grazie alle speciali barre clip brevettate a cui fissare saldamente i profili in WPC.

VistaClad è un sistema completo di profili di finitura in alluminio, facili da installare grazie agli adattatori in fibra di vetro e nylon. I coprifili perimetrali e gli altri profili sono perfetti per contornare porte e finestre, oltre che per esaltare spessori, linee e prospettive.

profili sistema VistaClad

Ravaioli Legnami propone per il sistema VistaClad tre diverse tipologie di profili in WPC: la perlina in WPC Deluxe con profilo Standard e la perlina in WPC Apex™, disponibile nel profilo Standard e nel nuovo profilo TRIO con effetto cannettato. Materiali che resistono a umidità e agenti atmosferici, a macchie, graffi e variazione cromatica. Materiali innovativi che non necessitano di manutenzione.

WPC Castello

Una nuova, elegante prospettiva alle pareti. Questo profilo in WPC, ad effetto cannettato, crea scansioni di luci e ombre dall’effetto finale unico, di grande fascino visivo. Installazione facile e veloce senza viti a vista, nessuna manutenzione richiesta.

Profilo WPC Castello

WPC: il legno composito

WPC: un prodotto sostenibile che nasce grazie all’evoluzione tecnologica e alla ricerca scientifica. Un composito di bambù, durevole e a bassa manutenzione, che raggiunge le prestazioni del legno e ne mantiene l’aspetto estetico e la sua magia. Combinando resine plastiche di qualità controllata e la materia chiave del processo, ovvero le fibre di bambù, si ottiene un legno composito durevole che difende l’ambiente e allo stesso tempo soddisfa le sensazioni tattili e le percezioni visive.


prodotto con bambù
Il WPC Ravaioli è realizzato partendo da una base naturale e sostenibile: il 60% è composto da fibre di bambù. Una pianta che cresce trenta volte più velocemente e rilascia il 35% in più di ossigeno nell’aria rispetto alla maggior parte degli alberi di legno duro.


prodotto con plastica riciclata
A completamento del WPC, al bambù si aggiunge il 40% di plastica riconvertita di alta qualità, senza utilizzare trattamenti o sostanze chimiche tossiche. Materiale riciclato che viene recuperato e trova nuova forma e funzione.


prodotto con energia solare
Anche il modo in cui si produce è fondamentale come il prodotto stesso: i WPC Ravaioli sono prodotti in stabilimenti alimentati ad energia solare. Ambiente protetto, con tonnellate di CO2 che non sono immesse in atmosfera.

lo sguardo al futuro
con l’attenzione all’ambiente